• Nando

Sistemi di apertura Porte Bertolotto



I sistemi di #apertura sono un dettaglio molto importante da considerare nella scelta delle #porte. La scelta del tipo di apertura più adatto e funzionale per le porte influisce sull'abitabilità e il comfort, consentendo di vivere al meglio lo spazio dell’abitazione.


Ecco i principali tipi di aperture in uso sulle porte interne.


Porte a battente

Le porte a #battente sono il tradizionale e più usato sistema di apertura delle porte. Le porte a battente sono composte da un'anta collegata ad un telaio fissato in maniera stabile alle pareti.

Una porta unica che racchiude quattro diversi sistemi di apertura: a spinta, verso l’interno camera, o a tirare, per la massima flessibilità, e ruotando l’intero sistema è possibile variare il lato di apertura, a destra o a sinistra.

Apertura Battente Bidirezionale


Esiste anche un nuovo sistema di porta battente. Una porta unica che racchiude quattro diversi sistemi di apertura: a spinta, verso l'interno camera, o a tirare, per la massima flessibilità, e ruotando l'intero sistema è possibile variare il lato di apertura, a destra o a sinistra. Un prodotto, due direzioni e due lati di apertura, LA SOLUZIONE per gli ambienti in cui è richiesto un ingombro di apertura variabile, in cui si ricerca la flessibilità e nello stesso tempo uno stile minimale. Il sistema #Bidirezionale è composto da un telaio con coprifili lineari, su cui è ancorata l'anta tramite cerniere a pivot che consentono l'apertura nelle due direzioni. La serratura è magnetica, a filo dell'anta e del telaio. Il sistema Bidirezionale è disponibile per le collezioni di porte Bertolotto (ad esclusione dei modelli Selesta, Alaska e Venezia Pantografate con vetro a infilare).


Porte scorrevoli

Le porte scorrono all'interno della parete, in un apposito #cassonetto. Non presentano ingombri nella stanza e richiedeno l'installazione di un apposito cassonetto in metallo che viene murato nella parete e rifinito.

Prevedeno inoltre un telaio e un coprifilo abbinabile alle altre eventuali porte a battente.



Porte a libro

Porte #Piego o porte #Doublè, la soluzione per gli ambienti ridotti. L'anta si ripiega "a libro", con rapporto tra le parti di 50 e 50 o in maniera asimmetrica 2/3 e 1/3, per occupare lo spazio minimo all'interno della stanza. Le cerniere centrali sono di serie a scomparsa e a richiesta il nuovo sistema a scomparsa anche per rendere complanari anta e coprifilo.



Apertura a Libro Simmetrica 50 e 50